Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

logo Emilia Romagna
logo informagiovani online
Tu sei qui: Portale Emilia-Romagna Ambiente e vita con gli altri Volontariato Diritti umani Amnesty international (ufficio regionale)

Amnesty international (ufficio regionale)

archiviato sotto:
2.8
Nessun voto
Indirizzo: via Irma Bandiera, 1/a - 40134 - Bologna (BO)
Tel. 051434384 - fax 0516145363

Amnesty International è un'organizzazione internazionale non governativa, indipendente da ogni governo, fazione politica, credo religioso, ideologia ed interesse economico.
L'associazione è stata fondata nel 1961 dall'avvocato inglese Peter Benenson, che lanciò una campagna per l'amnistia dei prigionieri di coscienza.
E' interamente finanziata dalle donazioni dei sostenitori, tutti volontari (in Italia sono circa 80.000), ed opera per la promozione e la difesa dei diritti umani concentrando principalmente la sua azione sui casi di singoli prigionieri. Possiede status consultivo presso le Nazioni Unite, ha ricevuto il premio Nobel per la Pace nel 1977 e il premio delle Nazioni Unite per i Diritti Umani 1978.

Come partecipare
Partecipare attivamente, per promuove e difendere i diritti umani, è possibile attraverso:

  • la firma agli appelli - aderire agli appelli per mobilitare l'opinione pubblica
  • l'attivazione - contattare un gruppo locale e partecipare alle loro iniziative
  • il sostegno - sostenere l'associazione con un contributo economico
  • lo shopping - aquistare articoli con marchio Amnesty International

Le attività
Il Segretariato Internazionale di Londra è il quartiere generale del movimento; esso elabora l'intera struttura delle campagne per tutte le sezioni, i gruppi locali e gli attivisti singoli di Amnesty International. Si batte per la liberazione e l'assistenza di prigionieri per motivi d'opinione: uomini e donne ovunque detenuti per le proprie opinioni, il colore della pelle, il sesso, l'origine etnica, la lingua o la religione che non abbiano usato violenza e non ne abbiano promosso l'uso. Sollecita procedure giudiziarie eque e rapide per i prigionieri politici e lavora a favore di coloro che si trovano detenuti senza processo o imputazione. Si oppone incondizionatamente alla pena di morte e alla tortura così come ad ogni altro trattamento crudele, inumano e degradante. Si oppone alla pratica delle 'sparizioni' e delle esecuzioni extragiudiziali perpetrate dai governi, come pure alle uccisioni arbitrarie e deliberate ad opera dei gruppi armati di opposizione ai governi. Amnesty International svolge inoltre un'attività di Educazione ai Diritti Umani attraverso la quale promuove la consapevolezza e aderenza alla Dichiarazione Universale dei Diritti Umani - e ad altri strumenti in materia di diritti umani riconosciuti a livello internazionale - e ai valori in essi contenuti . I Gruppi e le Circoscrizioni sono impegnati invece nell'organizzazione di eventi locali e occasioni di incontro, formazione e sensibilizzazione sul territorio.

Le pubblicazioni
L'organizzazione produce molte pubblicazioni:

  • Briefing - strumenti per conoscere e capire il mondo
  • Libri - approfondiscono tematiche specifiche oppure i paesi oggetto delle campagne di Amnesty 
  • Notiziario - rivista trimestrale "I Amnesty" sulle principali tematiche internazionali, le campagne in corso, le attività dell'organizzazione in Italia e gli appelli
  • Rapporti Annuali - pubblicazioni annuali di ogni Sezione nazionali
  • Il calendario - ogni anno, Amnesty dedica a un tema di particolare interesse il calendario
  • Educazione - percorsi formativi per educatori e docenti di scuole e istituti di ogni ordine e grado
  • Multimedia - CD, DVD per le scuole
Aggiornato al 06/06/2013
Consulta le informazioni nei territori provinciali
folder_provincia.gif Ferrara (9)
folder_provincia.gif Parma (9)
folder_provincia.gif Ravenna (4)
folder_provincia.gif Reggio Emilia (1)
folder_provincia.gif Rimini (1)