Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

logo Emilia Romagna
logo informagiovani online
Tu sei qui: Portale Emilia-Romagna News Cambia l'apprendistato in Emilia-Romagna
archiviato sotto:
2.0

Cambia l'apprendistato in Emilia-Romagna


Protocollo di intesa siglato tra la Regione, gli atenei, le fondazioni degli Istituti tecnici superiori, l’Ufficio scolastico regionale e le parti sociali: vengono così recepite le recenti disposizioni nazionali e definiti la disciplina degli standard formativi e i criteri generali per la realizzazione dei percorsi di apprendistato di primo e terzo livello.

Con la firma vengono attivate tutte le possibilità di conseguire un titolo di studio attraverso l’apprendistato di primo livello: oltre alla qualifica professionale già prevista dalla precedente normativa, ora sarà possibile ottenere con l’apprendistato anche il diploma professionale, il diploma di istruzione secondaria superiore e il certificato di specializzazione tecnica superiore (IFTS). 

Con l’apprendistato di terzo livello, oltre alla laurea, al master e al dottorato, ora si potrà conseguire anche il diploma di istruzione tecnica superiore (ITS), ma anche effettuare il praticantato per l’accesso alle professioni ordinistiche o attuare un progetto di ricerca.

La normativa sull’apprendistato si inserisce in un quadro unitario di strategia regionale elaborata con il contributo di tutti gli attori del sistema, condivisa con le rappresentanze delle imprese e dei lavoratori. 

 

L'articolo completo 

Aggiornato al 21/07/2016