Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

logo Emilia Romagna
logo informagiovani online
Tu sei qui: Portale Emilia-Romagna News Periodo scolastico all'estero
archiviato sotto:
2.58333333333

Periodo scolastico all'estero


Un trend in continua crescita, sempre più studenti delle superiori scelgono di trascorrere un'esperienza di studio all'estero.

Frequentare un periodo scolastico all’estero può rappresentare un'esperienza di altissimo valore educativo. Un'occasione unica per apprendere cose nuove, conoscere culture diverse, approfondire una lingua straniera, confrontarsi con stili di vita ed usanze del tutto diverse dalle proprie.

L'anno scolastico all'estero consiste nell'opportunità offerta a ragazzi e ragazze tra i 14 e 18 anni regolarmente iscritti ad un Istituto d'Istruzione Secondaria, di trascorre un periodo di due, tre, cinque o dieci mesi all'estero, frequentando una scuola superiore locale e vivendo presso un college o una famiglia volontaria ospitante.
Lo studente può scegliere programmi di diversa durata e ciò dipende dal suo interesse, dai risultati scolastici che ha ottenuto e da quanto vuole mettersi in gioco.

L'opportunità di frequentare una scuola all'estero è generalmente promossa da agenzie e associazioni specializzate che, in collaborazione con scuole europee ed extraeuropee, offrono il programma 'anno scolastico all’estero'.

Pur non essendo previsto un anno specifico in cui svolgere il periodo formativo, per ragioni legate ai programmi di insegnamento della scuola italiana e sulla base delle indicazioni ricevute dai docenti, l'anno dedicato all'esperienza di "anno scolastico all'estero" è il Quarto Anno della Scuola Superiore.

Al termine del periodo scolastico all'estero viene rilasciato un certificato di attestazione o diploma che consente allo studente di essere reinserito nella sua classe o, nel caso di periodi più lunghi, nella classe successiva.

Periodo di studio all'estero

Riconoscimento

Frequentare l'anno scolastico all'estero è una possibilità prevista dalla legislazione scolastica italiana. Il Testo Unico sulla Scuola stabilisce che al ritorno da soggiorni scolastici all'estero della durata massima di un anno, gli studenti possano essere riammessi nella classe successiva a quella frequentata all'estero, previa valutazione da parte del Consiglio di Classe.

Come organizzare il periodo-studio

L'organizzazione del periodo scolastico all'estero può avvenire:

  • tramite agenzie specializzate, alcune delle quali offrono borse di studio in base a criteri di merito e di condizione economica familiare
  • tramite bandi di concorso di enti pubblici e privati
  • tramite contatti e conoscenze personali o accordi presi dalle rispettive scuole

A chi si rivolge

Il programma si rivolge a studenti delle scuole superiori dai 14 ai 18 anni con una buona preparazione linguistica, un buon rendimento scolastico ed una forte motivazione unita ad una grande capacità di adattamento. Inoltre bisogna dimostrare di non avere debiti o insufficienze nel profitto scolastico.
A supporto degli adolescenti che vivono questa esperienza le organizzazioni individuano dei referenti locali, a cui i ragazzi possono rivolgersi durante il soggiorno all'estero.

Costi e borse di studio

I costi di questi programmi sono diversi a seconda delle organizzazioni dei Paesi e dei servizi inclusi nel prezzo (viaggio, soggiorno, costi per la scuola, trasporti locali, assicurazione medica). Alcune organizzazioni mettono a disposizione delle borse di studio a totale o parziale copertura delle spese del soggiorno, che in molti casi vengono assegnate in base al reddito familiare e al merito scolastico dello studente.

Periodo

La durata può variare dal bimestre, al trimestre, fino ad arrivare all'intero anno scolastico. Il periodo dipende dalla destinazione, nella maggior parte dei casi le partenze dei ragazzi sono tra fine agosto ed i primi di settembre, per le destrinazioni dell'emisfero australe (Australia e Nuova Zelanda) si parte a metà luglio per i periodi brevi e a gennaio per quello lungo. L'anno di studio all'estero si svolge solitamente tra settembre e giugno-luglio dell'anno successivo.

Scuola

Il programma si svolge presso scuole pubbliche o private che accolgono studenti internazionali provenienti da ogni parte del mondo. Lo studente può scegliere tra molteplici destinazioni in Europa, negli Stati Uniti o nel mondo. La scelta del Paese di destinazione normalmente avviene sulla base degli interessi personali dello studente, i consigli delle famiglie e dei docenti, della lingua che si intende approfondire (francese, spagnolo, tedesco o inglese).

Sistemazione

Il soggiorno presso famiglie ospitanti è la formula più scelta dai partecipanti di tutte le età, anche perchè consente di contenere la spesa complessiva dedicata al proprio soggiorno studio all'estero. Talvolta le famiglie ospitanti non sono di tipo 'tradizionale' e può capitare che ospitino anche un altro studente straniero, di nazionalità differente.
Per i periodi di formazione di breve durata generalmente è prevista anche la possibilità di risiedere presso college o campus.

Alcuni riferimenti utili

AFSAI – Associazione per la Formazione gli scambi e le attività interculturali - Organizza da molti anni periodi formativi negli Stati Uniti d’America per giovani dai 15 ai 18 anni. L’associazione si appoggia ad un partner americano, ed si cura completamente dell’organizzazione.  Prevede inoltre la possibilità di concorrere a borse di studio, per una parziale copertura delle spese sostenute.

BEC - British European Centre – Istituto Turistico Interculturale - Organizza anni scolastici all’estero per giovani dai 14 ai 18 anni. I paesi ospitanti sono molti (USA, Canada, Australia, Nuova Zelanda, Europa, Giappone, Cina, Sud Africa, Messico, ecc.). Non prevede però la possibilità di accedere a borse di studio.

EF Education Italia - E' un'associazione con sede centrale negli Usa e numerosi uffici in tutto il mondo, attiva da 40 anni in questo settore. Le proposte si rivolgono a giovani tra i 14 e i 18 anni, ed i paesi ospitanti sono: Stati Uniti, Canada, Australia, Nuova Zelanda, Gran Bretagna, Irlanda, Francia, Spagna e Germania. La durata del percorso di studi può variare da un quadrimestre ad un anno scolastico. L’associazione offre borse agli studenti meritevoli (anche su segnalazione delle scuole d’origine).

ERC - EUROEDUCA - Propone periodi scolastici soprattutto nei paesi anglofoni (Inghilterra, Irlanda, Stati Uniti, Canada, Nuova Zelanda), ma anche in Germania, Francia e Spagna. Anche in questo caso non sono segnalate borse di studio.

INTERCULTURA - Ente storico per quanto riguarda gli scambi studenteschi. Le offerte sono tantissime: si può partire anche nel periodo estivo, andando nei paesi del sud del mondo: lì le scuole funzionano a pieno regime! Oppure si può coinvolgere la propria classe, e partire assieme! L’associazione si interessa anche di reperire eventuali borse di studio. Attenzione: sono previste delle date di scadenza d’iscrizione, quindi meglio monitorare il sito.

INTERNATIONAL STUDY VACATION - Attivo negli Stati Uniti e organizza periodi variabili dall’uno ai due semestri. Anche in questo caso bisogna fare attenzione perché vi sono delle date di scadenza per l’iscrizione.

INTER STUDIO VIAGGI -  I paesi tra cui scegliere sono Stati Uniti d’America, Australia, Nuova Zelanda, Inghilterra, Irlanda, Francia, Germania, Spagna. L’età dei partecipanti va dai 15 ai 19 anni.

LINGUA ACADEMY - L'Agenzia offre programmi validi per trascorrere un semestre o anno all'estero in molti paesi: Usa, Inghilterra, Australia, Irlanda, Malta, Canada.

MB - SCAMBI CULTURALI - Organizza i propri programmi negli Stati Uniti d’America ed in Canada, rivolgendosi a giovani dai 15 ai 18 anni con un buon livello di rendimento scolastico.

SCHOOL and VACATION: organizzano programmi per studenti dai 15 ai 18 anni in USA, Canada, UK, Irlanda, Nuova Zelanda

STS - STUDENT TRAVEL SCHOOLS - Organizzazione molto strutturata: i giovani vengono seguiti sin da molto prima della loro partenza: vengono organizzati dei periodi preventivi di formazione a New York o a Parigi (di 10 o 7 giorni) per prendere contatto con la nuova realtà e parlare con gli Exchange Students presenti in quel periodo. Le High School ospiti sono in Australia, Canada, Cina, Messico, Nuova Zelanda, Sud Africa, Sud America, Stati Uniti d’America e in Europa (Francia, Germania, Gran Bretagna, Irlanda, Spagna). L’età prevista va dai 14 ai 18 anni.

STI TRAVELS ASSOCIATIONS - Organizza programmi negli Stati Uniti d’America, Canada, Australia, Queensland, Gran Bretagna, Irlanda.

WEP - WORLD EDUCATION PROGRAM - Organizza scambi culturali di vario tipo: si può richiedere un paese qualsiasi (ma non la località) oppure, se si richiede una località specifica si dovrà restringere le possibilità all'Australia, alla Nuova Zelanda e al Canada. L’ente inoltre mette a disposizione alcune borse di studio per aiutare i giovani ad approfittare di queste opportunità.

 

Per maggiori informazioni consultare le schede informative su Informagiovanionline intitolate: 'Corsi di lingua all'estero: informazioni generali' e 'Certificati di conoscenza delle lingue'.

Per cercare modalità alternative segnaliamo la sezione Study mobility del programma Erasmus Plus per studenti dell'istruzione superiore e della formazione professionale. Si tratta di opportunità che potrebbero interessare anche la tua scuola!

 

Aggiornato al 07/07/2016
AVVISO IMPORTANTE
Informagiovanionline: cosa succede in questa fase di passaggio e come potete avere ugualmente un aiuto: le istruzioni e l'arrivederci..
Avviso importante
MapMyHouse

MapMyHouse

MapMyJob

MapMyJob

Spazi di aggregazione

Centri di aggregazione

Trova gli spazi di aggregazione giovanile della tua provincia

Bologna  Piacenza
Ferrara  Ravenna
Forlì-Cesena  Reggio-Emilia
Modena  Rimini
Parma

Trova Servizio

Gli informagiovani e gli sportelli Eurodesk/Europe Direct in Regione