Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

logo Emilia Romagna
logo informagiovani online
Sei nella provincia di Piacenza
Tu sei qui: Portale Emilia-Romagna Piacenza Documenti Notizie da Piacenza

Notizie da Piacenza

3.42857142857
Aggiornato al 12/11/2009
Notizia "Vicinato solidale" 2016/2017: progetto di integrazione sociale fra anziani, disabili e studenti universitari

Il nuovo progetto “Vicinato solidale” intende proseguire ed ampliare un’esperienza avviata nel 2003, che inizialmente ha coinvolto il Comune di Piacenza, il Politecnico di Milano (sede di Piacenza) e l’ACER Piacenza. In particolare il progetto si pone nella cornice della nuova Convenzione che vede come nuovi partner Educatt-Università Cattolica del Sacro Cuore (sede di Piacenza) e dal 2015 la sede piacentina del corso di laurea di Infermieristica e Fisioterapia dell'Università degli Studi di Parma con Asp Morigi De Cesaris che assume compiti di coordinamento generale delle attività progettuali.

CONSULTA QUI TUTTE LE  INFORMAZIONI DEL BANDO E LA MODULISTICA

 
Notizia Attiviamoci per Piacenza.... insegnamo la tecnologia

Anche i giovani possono candidarsi per diventare facilitatori all'interno del progetto Pane e Internet del Comune di Piacenza, il corso che mira ad insegnare ai cittadini meno esperti l'utilizzo degli strumenti informatici.

Gli interessati posso lasciare il proprio nominativo presso gli uffici del Quinfo in Piazza Cavalli.

Per maggiori informazioni CLICCA QUI!

Notizia Novità: Spazio Studio

E' aperto a tutti gli studenti dal lunedì al venerdì dalle 15 alle 20, fino a venerdì 29 luglio.
Da settembre verranno comunicati i nuovi giorni e orari.

A disposizione una sala interna e un'area esterna, wi-fi, area break e angolo book sharing.

Scopri..

Per info: 

spazio2@comune.piacenza.it

Notizia Apre lo Sportello STARTUPiacenza!

START UP HUB

NELLO SPECIFICO

- informazioni sulle opportunità di sviluppo

- iniziative a sostegno dello sviluppo delle idee di impresa

- accompagnamento progettuale

- attivazione della rete territoriale di accompagnamento

SEDE

UrbanHUB di Piacenza in via Alberoni 2

ORARI

Da lunedì a venerdì  ore 10 - 14 e 15.30 - 17.30

CONTATTI

Tel 0523.492331 

Email startupiacenza@comune.piacenza.it

 SCARICA LA LOCANDINA!

Notizia Sostegno alla creazione di nuove imprese

Il progetto intende aiutare chi vuole "mettersi in proprio" e favorire la creazione, il decollo, lo sviluppo e la sostenibilità di nuove imprese, con particolare riguardo alle start-up giovanili, femminili, sociali, innovative e di immigrati, attraverso un percorso di formazione, informazione, di assistenza e consulenza sui passi da compiere per poter mettersi in proprio.

Per saperne di più vengono proposti 3 appuntamenti sul territorio:

  • Mercoledì 9 dicembre alle ore 16.00 a Piacenza c/o Camera di Commercio in Piazza Cavalli, 35
  • Sabato 12 dicembre alle ore 10 a Castel San Giovanni (PC) c/o Centro culturale in via Mazzini, 2
  • Mercoledì 16 dicembre alle ore 16 a Fiorenzuola D'Arda (PC) c/o Auditorium Comunale in Piazzale San Giovanni, 2 


Per chi fosse interessato al progetto ma impossibilitato a partecipare agli appuntamenti informativi, può compilare la richiesta di colloquio con lo sportello, allegata a fondo pagina indirizzandola a : nuoveimprese@pc.camcom.it , verrà ricontattato direttamente dallo sportello per fissare la data.

Per maggiori informazioni è possibile contattare il numero tel 0523/386231 o via e- mail l'indirizzo: nuoveimprese@pc.camcom.it

MODULO RICHIESTA COLLOQUIO

BROCHURE PROGETTO

LOCANDINA

 

 

 

 

Notizia YoungERcard: il punto della situazione a Piacenza

RIEPILOGANDO:

  • Gli iscritti

I ragazzi che ad oggi hanno aderito al progetto, ritirando la card presso i 18 punti di distribuzione sparsi sul territorio provinciale, sono in tutto 550. Nel solo Comune di Piacenza, presso i due punti di distribuzione di Informagiovani e biblioteca Passerini Landi, sono state rilasciate 162 card. I Comuni che hanno avviato la distribuzione sul loro territorio sono: Agazzano, Alseno, Bettola, Borgonovo, Cadeo, Calendasco, Corso, Castell’Arquato, Cortemaggiore, Rivergaro, Rottofreno, San Giorgio, Gazzola, Gossolengo, Gragnano, Lugagnano, Nibbiano, Sarmato, Travo e Villanova. 

  • I progetti di protagonismo giovanile del programma “Giovani Protagonisti”

I progetti attivi in Provincia sono in tutto 14. Sul territorio comunale ne sono stati attivati 2, in collaborazione rispettivamente con Arci Comitato Provinciale di Piacenza e Svep .

Molto proficua nella costruzione dei progetti di volontariato si è rivelata la collaborazione con Arci Comitato Provinciale di Piacenza che con il progetto Multi Cultural Ability ha promosso il sostegno scolastico multiculturale con un volontario che ha prestato servizio complessivamente 80 ore presso il Centro di aggregazione giovanile Spazio 4 e con Svep, con il progetto “Giovani e volontariato in 3D” che ha proposto esperienze di volontariato presso associazioni della Provincia rivolte ai ragazzi più giovani (spesso ancora minorenni) per invogliarli al volontariato e coinvolgerli nelle attività. Al termine dei progetti gli otto volontari reclutati sono stati simbolicamente premiati nella sala della Giunta Comunale dall'assessore Giulia Piroli alla presenza della stampa e dei rappresentanti delle associazioni presso cui hanno prestato la loro esperienza.

In accordo con lo spirito di Younger Card, che promuove consumi etici e culturali, sono stati distribuiti buoni per l'acquisto di libri scolastici e saggistica,  una chiavetta usb riportante il logo di Younger Card e per chi ha raggiunto le 80 ore di volontariato un voucher di 50 euro di buono sconto per un volo di Volagratis. Si è trattata di una positiva esperienza costruita grazie alla collaborazione tra le forze locali impegnate sul versante del volontariato e del protagonismo giovanile che ha lasciato un positivo ricordo nei ragazzi invogliati a ripetere l'esperienza nel futuro. 

  • Le convenzioni

Le convenzioni attivate nell’intera provincia sono in tutto 91 di cui 39 nel nostro Comune. In base alle linee generali del progetto si sono incentivati i consumi culturali (librerie), formativi (corsi di lingue) e gli esercizi commerciali collocati nelle adiacenze degli istituti scolastici. 

  • Le promozioni

La promozione del progetto è passata attraverso diversi canali: 

- il camper promozionale YoungERbus, presente nel nostro Comune in occasione delle manifestazioni Tracce di futuro, Alley-Oop e Tendenze;

- lo YoungERpoint allestito dai volontari del servizio civile in collaborazione con le operatrici di Informagiovani, con materiale promozionale e possibilità di ritirare la propria card direttamente nei luoghi della socialità giovanile;

- la campagna informativa attraverso la pagina facebook InformagiovaniPiacenza.

Per promuovere ulteriormente la card si sono organizzati alcuni incontri informativi direttamente nelle scuole superiori della città.

I Punti di distribuzione a Piacenza

  • la Biblioteca Comunale “Passerini Landi”, in via Carducci, 14
  • il Punto INFORMAGIOVANI, in Piazza Cavalli, 2

Puoi consultare 

Per maggiori informazioni contattare l'Ufficio Politiche Giovanili Tel 0523/492579 E-mail giovani@comune.piacenza.it



Notizia GRADUATORIA DEL SERVIZIO CIVILE REGIONALE 2015
E' uscita la graduatoria dei selezionati al bando per il Servizio Civile Regionale 2015
Il Comune di Piacenza ha selezionato quattro giovani tra i 18 e i 29 anni da inserire nel settore assistenza.

Il progetto del Comune di Piacenza approvato per il bando, in cui verranno coinvolti i quattro  volontari, è il seguente:

- "Le nuove frontiere dell'immigrazione: sfide culturali ed educative per i minori e le loro famiglie"

 

 



Notizia Richiedi la tua YoungERcard!

YOUNGERCARDLa carta offre la possibilità di usufruire di agevolazioni per servizi culturali e sportivi oltre a sconti in numerosi negozi, inoltre permette di accumulare punti per ogni ora di volontariato svolta all'interno di specifici progetti.

E' distribuita gratuitamente e riserva ai titolari una serie di agevolazioni per la fruizione di servizi culturali e sportivi (come teatri, cinema e palestre) e sconti presso numerosi esercizi commerciali.  Le convenzioni messe a disposizione sono sia locali che regionali, riguardano quindi sia piccoli negozi e ristoranti che catene e grande distribuzione.

YoungERcard inoltre invita i suoi possessori a diventare Giovani Protagonisti, ovvero a investire parte del proprio tempo e del proprio impegno in interessanti progetti di volontariato. I progetti vengono organizzati in collaborazione con enti locali, associazioni, università, scuole, polisportive, circoli, cooperative sociali. Le attività proposte possono riguardare i seguenti ambiti: educativo, artistico, ricreativo, sociale, sportivo, culturale, ambientale. Il suo obiettivo è favorire tra i giovani relazioni e atteggiamenti improntati all’attenzione e alla solidarietà, consumi responsabili, senso di comunità e appartenenza.
YoungERCard è distribuita localmente dalle amministrazioni comunali, tramite informagiovani, biblioteche, centri di aggregazione ed uffici comunali. E'possibile effettuare una registrazione direttamente su www.youngercard.it e ritirare la tessera presso i punti di distribuzione locali.

PUNTI DI DISTRIBUZIONE A PIACENZA

  • la Biblioteca Comunale “Passerini Landi”, in via Carducci, 14
  • il Punto INFORMAGIOVANI, in Piazza Cavalli, 2

PUOI CONSULTARE QUI DI SEGUITO:

PER MAGGIORI INFO CONTATTATTARE L'UFFICIO POLITICHE GIOVANILI DEL COMUNE DI PIACENZA :

Tel:0523/492579 - E-Mail : giovani@comune.piacenza.it


Notizia Spazio2:si riparte!

Spazio2, l’area comunale di via XXIV Maggio, 51/53 già sede della Circoscrizione 2, conferma per 5 anni la sua gestione alle tre cooperative piacentine in continuità con l’incarico assegnato all’Arco da luglio 2014 a marzo 2015.

L’obiettivo è quello di costituire un nuovo polo giovanile, dando la possibilità ai giovani di costruire forme di co-working di supporto a start up imprenditoriali e usufruire di servizi di orientamento lavorativo rivolti nello specifico ai NEET (acronimo inglese di "Not (engaged) in Education, Employment or Training”), oltre che di realizzare attività culturali e aggregative con il supporto degli operatori.

In particolare lo spazio si caratterizzerà per la presenza di operatori esperti nelle tematiche della ricerca attiva del lavoro e dell’orientamento attraverso lo sportello YOUNG UP e si attiverà per la promozione di una serie di eventi sul tema. Lo sportello sarà dedicato alla promozione della conoscenza di opportunità come Garanzia Giovani (Youth Guarantee), il Piano Europeo per la lotta alla disoccupazione giovanile, insieme a tutte le opportunità di studio, lavoro, tirocinio, mobilità giovanile internazionale, servizio civile o volontariato in Italia e all’estero.

Sulla scorta delle attività già realizzate nell’ambito dei due Bandi per la promozione dell’autoimprenditoria giovanile denominati “Giovani e Idee di impresa”, in collaborazione con l’Ufficio Politiche Giovanili del Comune di Piacenza, e in funzione del nuovo bando «Giovani e idee di impresa 3«, si darà continuità al percorso già iniziato di orientamento e tutoraggio dei partecipanti e dei vincitori dei bandi.

Per quanto riguarda Spazio 2 come luogo di incontro di idee e cultura, l’idea è quella di andare oltre il concetto classico di centro di aggregazione giovanile, sfruttando appieno le potenzialità di un luogo fisico spazioso ed articolato. A questo proposito lo spazio ospiterà un “bar educativo”, un’area da destinare alla fruizione culturale e all’organizzazione di eventi, come presentazione di libri, proiezioni di cortometraggi e lungometraggi con la presenza degli autori, reading di brani letterari, concerti acustici di gruppi locali, esposizioni di artisti locali, mostre fotografiche, eventi multimediali e di video arte, installazioni d’avanguardia, rappresentazioni teatrali. All'interno della struttura sarà realizzato un angolo dedicato a manifestazioni tematiche quali il book crossing o il music crossing, lo scambio di libri e dischi finalizzato alla promozione della libera circolazione e del libero scambio di cultura. Ci si propone inoltre di realizzare laboratori creativi, ad esempio di fotografia e tecnica cinematografica, editoria cartonera, scrittura creativa. Si intende riservare, all'interno della struttura, un angolo dedicato ai prodotti biologici e/o equo solidali, organizzare serate informative riguardanti i gruppi di acquisto solidali (GAS). Verrà inoltre promosso e supportato il progetto Younger Card.  

Per quanto riguarda le attività di sostegno all’associazionismo piacentino, ci si rivolgerà in particolare alle associazioni che si occupano di cooperazione internazionale, turismo sostenibile, intercultura, mobilità sostenibile.

Per rendere concreta la partecipazione dei vari soggetti coinvolti, verrà istituito lo “Spazio delle idee”, in cui i coordinatori, gli operatori del servizio e i referenti comunali elaboreranno insieme ai rappresentanti delle realtà giovanili e associative idee relative ad utilizzi innovativi degli spazi e proposte migliorative. La promozione del protagonismo giovanile sarà infatti la vocazione profonda delle attività che si svolgeranno, da realizzarsi anche attraverso l’attivazione di co-progettazioni, sull’esempio di quanto già avvenuto a Spazio2 nella fase di lavoro precedente con la partecipazione di una “cordata” di realtà giovanili al bando Culturability della Fondazione Unipolis. Come già specificato, infine, la partecipazione dei giovani verrà promossa attraverso la realizzazione di attività (laboratori, corsi, workshop, eventi) da parte loro, sia presenti come co-workers, sia comunque interessati a sviluppare a Spazio2 le proprie progettualità. Gli operatori di Spazio2 sosterranno le attività promuovendole e attraverso un supporto organizzativo e logistico.   

Attualmente Spazio 2 sta supportando i vincitori del bando “Giovani Progetti” promosso dall’assessorato alle Politiche Scolastiche e Giovani del Comune di Piacenza. E’ infatti in corso ogni mercoledì a Spazio 2 il laboratorio di scultura “L’autoritratto modellato: peer tutoring lab” condotto dalle giovani tutor Chiara Crevani e Silvia Munteanu dell’Associazione Plasmarte affiancate dalla docente Paola Pacella, mentre domenica 3 maggio alle 18.30 la “cittadella” ospiterà una tappa della prima edizione del “Festival Chitarre a Piacenza”, a cura di Antonio Amodeo, con i chitarristi Antonio Amodeo, Michael Fortunati, Paolo Codognola.

Spazio 2 sarà aperto da lunedì a venerdì dalle 15 alle 19: nello specifico il lunedì sarà dedicato allo sportello “Giovani e idee di impresa”, il martedì ad accogliere le proposte dei giovani interessati all’organizzazione eventi nello spazio, il giovedì allo sportello YOUNG UP.

Contatti:

Spazio 2 - via XXIV Maggio 51/53 – 29121 Piacenza

Telefono: 392.3319001

Pagina Fb: spazio2piacenza

E-mail: relazioniesterne@arcopiacenza.it

 



AVVISO IMPORTANTE
Informagiovanionline: cosa succede in questa fase di passaggio e come potete avere ugualmente un aiuto: le istruzioni e l'arrivederci..
Avviso importante
MapMyHouse

MapMyHouse

MapMyJob

MapMyJob

Spazi di aggregazione

Centri di aggregazione

Trova gli spazi di aggregazione giovanile della tua provincia

Bologna  Piacenza
Ferrara  Ravenna
Forlì-Cesena  Reggio-Emilia
Modena  Rimini
Parma

Trova Servizio

Gli informagiovani e gli sportelli Eurodesk/Europe Direct in Regione