Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

logo Emilia Romagna
logo informagiovani online
Tu sei qui: Portale Emilia-Romagna Viaggiare Cosa mettere in valigia Assicurazioni Le assicurazioni per le vacanze

Le assicurazioni per le vacanze

archiviato sotto:
1.55555555556

Le assicurazioni per le vacanze

Sono polizze assicurative (tecnicamente si chiamano polizze viaggio-vacanza) che proteggono il turista da una serie di imprevisti connessi alla vacanza, primo tra tutti il rischio di dover pagare penali (talvolta elevate) in caso di annullamento del viaggio per motivi personali.

Alcune assicurazioni sono già incluse nei pacchetti turistici, altre sono facoltative.

Assicurazioni già incluse nei pacchetti turistici

La normativa stabilisce che il costo totale dei pacchetti turistici (i cosiddetti "viaggi tutto compreso") debba includere la copertura assicurativa a garanzia di eventuali danni al turista durante il viaggio acquistato (e tra questi devono essere inclusi quelli causati dall'annullamento del viaggio da parte dell'organizzazione).

Condizioni diverse per l'annullamento del viaggio per motivi personali: in questo caso, infatti, senza una specifica assicurazione, la quota già versata viene restituita solo in parte (la penale è variabile in relazione ai giorni che separano la cancellazione del viaggio dalla data di partenza). 

Assicurazioni facoltative

Sono principalmente mirate a coprire il turista dai rischi causati dall'annullamento del viaggio per motivi personali, inclusi motivi di salute dell'assicurato (ad eccezione delle malattie croniche), di un familiare o di altra persona indicata.

L'assicurazione copre le spese delle penali con uno scoperto (o franchigia - cioè quella parte di danno o della somma assicurata non coperti dalla polizza) pari al 10-20% del totale a carico del turista.

Altre coperture assicurative facoltative in vendita sono quelle per le spese mediche, farmaceutiche e ospedaliere per infortuni e malattie durante il viaggio, soprattutto per le destinazioni estere (indispensabile negli USA o in Sud America dove l'assistenza sanitaria è molto costosa) e quelle per il bagaglio (perdita, danneggiamento o furto).

Sono assicurabili altre garanzie, anche non propriamente turistiche, fino alla copertura totale contro vari tipi di imprevisto (la responsabilità civile nei confronti di terzi, l'assistenza legale e quella per guasti al veicolo, assicurazioni a garanzia integrativa della casa - furto/incendio - e/o dell'automobile durante l'assenza del viaggiatore, ecc.). 

I rischi non coperti

Sono quelli legati a problematiche sanitarie o a situazioni di incertezza politica durante viaggi in paesi sconsigliati dalla Farnesina

Durata e limiti

Alcuni operatori offrono soluzioni con durata prestabilita e variabile da pochi giorni all'anno intero.

Chi viaggia spesso e per brevi periodi può usufruire della copertura "365 giorni" non continuativi offerta da alcune compagnie.

 

Cosa fare per richiedere assistenza

In caso di "sinistro" occorre contattare subito (i termini di denuncia concessi in alcuni casi sono molto brevi) per telefono oppure per iscritto la compagnia assicuratrice. E' essenziale non far passare più di 24 ore dal momento del sinistro subìto ed è importare conservare tutte le ricevute e scontrini delle spese sostenute, le cartelle cliniche e tutti i documenti giustificativi di spese o danni subiti.

Al ritorno per richiedere il rimborso bisogna contattare l'assicuratore, compilare il modulo di rimborso e inviarlo insieme a tutte le ricevute con raccomandata a/r.

In caso di negato rimborso, l'assicurato ha comunque diritto di ricevere una risposta scritta con le giustificazioni. Le associazioni di tutela del consumatore possono assistere nel caso di ricorso contro la decisione della compagnia.

A chi rivolgersi

Le assicurazioni per le vacanze sono offerte da società di assicurazione specializzate in questo settore ma anche dalle compagnie assicuratrici tradizionali, incluse quelle che operano esclusivamente in Internet e tramite call center.

Le associazioni dei consumatori, i servizi specializzati nella tutela del turista sono in grado di offrire informazioni e assistenza.

Per ulteriori informazioni e approfondimenti consultare la sezione Tutela del turista.

Aggiornato al 05/06/2015
AVVISO IMPORTANTE
Informagiovanionline: cosa succede in questa fase di passaggio e come potete avere ugualmente un aiuto: le istruzioni e l'arrivederci..
Avviso importante
MapMyHouse

MapMyHouse

MapMyJob

MapMyJob

Spazi di aggregazione

Centri di aggregazione

Trova gli spazi di aggregazione giovanile della tua provincia

Bologna  Piacenza
Ferrara  Ravenna
Forlì-Cesena  Reggio-Emilia
Modena  Rimini
Parma

Trova Servizio

Gli informagiovani e gli sportelli Eurodesk/Europe Direct in Regione